PinkWashing

ITA/:Trova le differenze.L’Italia è volgarmente e sfacciatamente reazionaria ed omofoba,‭ ‬gli si stanno ridipingendo di rosa per coprire il disastro mediorientale,‭ ‬i morti ammazzati della guerra dei droni,‭ ‬la sorveglianza di massa,‭ ‬MUOS,‭ ‬Guantanamo,‭ ‬Abu Ghraib,‭ ‬i neri ammazzati dalla polizia ecc.‭ ‬Tanto ormai la gran parte del movimento LGBTQI(quello che ciò lo legge LGGGGGGGGB(forse)T(forse‭) ) ‬fa battaglie talmente di retroguardia che puoi dare ogni diritto agli omosessuali senza che il sistema economico ne venga scalfito.‭ ‬Idem per Israele il cui Ministero del Turismo finanzia campagne per incentivare il‭ “‬turismo ‭” ‬quando fumano ancora le macerie di Gaza e i villaggi palestinesi in Cisgiordania vengono ruspati per fare posto alle colonie di fanatici invasati nazionalisti.‭ ‬Triste è vedere la massa /lesbo(non le componenti radicali del movimento LGBTQI alle quali faccio riferimento‭) ‬consumista e depoliticizzata che accetta sponsorizzazioni dell’ambasciata al Pride nazionale di Palermo del‭ ‬2013‭ ‬quando è ovvio che quelli si stanno giocando la partita propagandistica sulla questione MUOS(perchè grazie agli paradiso dei diritti ai gay anche gli omosessuali niscemesi si beccano i tumori statene certi‭)‬.‭ ‬Bo io sinceramente un tantinello a disagio mi ci sentirei se una superpotenza si sta giocando su di me le sue mire egemoniche globali.‭ ‬Non si può guardare il mondo senza capire le forze economiche e sociali in campo e capire che gioco stanno giocando.‭ ‬Per l’atteggiamento /Israele ci sta una definizione e si chiama PINKWASHING.‭ ‬Ovvero:‭ ‬facciamo finta di concedere diritti a gay e lesbiche bianchi,‭ ‬dalla classe media in su,‭ ‬integrati e perbene(perchè mai in una serie televisiva americana ho visto un/una trans afroamerican‭* ‬homeless che si prostituisce per vivere oppure semplicemente scopa felicemente‭)‬,‭ ‬che formino una coppia/famiglia perbene uguale a quelle degli eterossessuali(perchè,‭ ‬anche in merito all’esplosione dei gay che vogliono una famiglia,‭ ‬il fatto che le aspirazioni sociali sono culturalmente determinate è l’ABC dell’antropologia culturale,‭ ‬e il desiderio di fare una famiglia è indotto socialmente tanto per gli etero quanto per i gay‭)‬,‭ ‬così copriamo tutta la merda che siamo.‭ ‬Apoteosi di tutto ciò:‭ ‬il Pride Milano‭ ‬2015‭ ‬presentato al padiglione di Expo.‭ ‬La merda al quadrato.‭ ‬L’Irlanda ha preso lezioni,‭ ‬estendendo il matrimonio agli omosessuali quando è ancora uno dei pochissimi paesi UE che non concede il diritto all’interruzione volontaria di gravidanza alle donne.‭

Elimo Ribelle.