Né dio né padroni

Venerdì‭ ‬13‭ ‬novembre l’inquietudine è sfumata poco a poco e ha lasciato posto alla più profonda costernazione e alla‭ ‬rabbia per gli ,‭ ‬dal bilancio sempre più sanguinoso,‭ ‬che hanno avuto luogo a :‭ ‬un bagno di sangue inutile,‭ ‬atroce,‭ ‬nauseabondo,‭ ‬che richiama le più grandi infamie di cui l’umanità è stata in grado di mostrarsi capace.
Gli/le aderenti/e e i/le simpatizzanti della si oppongono fermamente a questi atti di barbarie.‭ ‬Esprimiamo tutta la nostra solidarietà‭ ‬a chi ha subito questa violenza,‭ ‬ai loro loro familiari,‭ ‬ai loro amici,‭ ‬a quelli e a quelle che sono caduti e a coloro che sono fortunatamente riusciti a mettersi in salvo.‭ ‬Degli assassini intossicati da un’ideologia delirante hanno fatto regnare il terrore a Parigi così come lo hanno fatto regnare in Medio Oriente e in Africa.‭ ‬Possono provare a giustificarsi con richiami a dio o alla sofferenza delle popolazioni siriane e palestinesi‭; ‬altro non sono che degli assassini che tentano dare una giustificazione ai loro atti quando non esiste giustificazione alcuna.
Noi rigettiamo tutti i tentativi razzisti di incolpare tutti i‭ “‬musulmani‭” ‬di ciò che è successo.‭ ‬Ciò che viene inserito nella categoria‭ “‬popolazioni musulmane‭” ‬altro non sono che individui,‭ ‬individui come gli altri:‭ ‬alcuni sono praticanti,‭ ‬altri solamente credenti,‭ ‬altri ancora sono atei ma tutti quanti vogliono semplicemente vivere in pace.‭ ‬Noi tutti e tutte ne abbiamo il diritto.
Noi non accettiamo la retorica guerrafondaia scaturita da questi attacchi.‭ ‬Lo stato d’emergenza in Francia,‭ ‬la tentazione di sostenere Assad,‭ ‬di intensificare‭ ‬i‭ ‬bombardamenti,‭ ‬che‭ ‬provocano sempre morti tra le popolazioni civili prese in ostaggio,‭ ‬sfollate e costrette alla fuga.‭
La guerra genera sempre la guerra.
Ci impegneremo fortemente‭ ‬affinché i/le migranti/e non subiscano le conseguenze delle azioni di questi invasati religiosi,‭ ‬gli stessi dai quali i migranti sfuggono,‭ ‬costretti a fuggire da paesi devastati.
È la solidarietà di tutti quelli e quelle che subiscono l’oppressione che permette l’emancipazione.
Né dio‭ ‬né padroni‭!

Federation Anarchiste
http://www.federation-anarchiste.org/

16‭ ‬novembre‭ ‬2015