Le tre bandiere

Quanti in questi giorni per qualcuno vacanzieri sono passati sulla strada che da porta a Gragnana, si saranno senz’altro soffermati a pensare cosa ci combinano queste tre bandiere (una anarchica, una dei carc e una dell’arci) appese in fila fuori da un circolo, perappunto arci… può darsi vi sia capitato; io, come molti compagni locali lo abbiamo fatto senza riuscire, anche dopo approfondito dibattito, a formulare una ipotesi plausibile che non fosse quella di una bizzarra operazione di marketing.
Altra spiegazione non siamo riusciti a trovarla, ma in questo caso dall’alto della mia trentennale esperienza potrei suggerire, e la storia lo dimostra, che per vendere un bicchiere di vino in più è sufficiente che quest’ultimo sia meno gramo!

Carrarin brut e cativ