Novità Zero in Condotta: “Proudhon si racconta”

copProudhon3Pierre-Joseph

PROUDHON SI RACCONTA

Autobiografia mai scritta

pp. 82 EUR 10,00

ISBN 978-88-95950-45-7

Pensatore originale, polemista travolgente, scrittore brillante, agitatore politico, autodidatta, Pierre-Joseph Proudhon (Besançon 1809 – Parigi 1865) è considerato come il maggior responsabile dell’approfondimento e della divulgazione del pensiero socialista libertario nella Francia dell’Ottocento. Le sue proposte, riprese più volte nel corso della lotta rivoluzionaria – dalla Comune di Parigi alla Spagna del 1936 – hanno riconquistato interesse, nel più generale movimento socialista, dopo il fallimento del “socialismo reale”.

Questa Autobiografia mai scritta, tratta dall’edizione elettronica di “Proudhon peint par lui-même. Textes choisis, présentés et commentès par Joseph Lajugie”, si basa su lettere e testimonianze del nostro e forniscono un quadro d’insieme della vita di questo instancabile critico della borghesia e del potere, autore – tra molto altro – di quelle parole, la proprietà è un furto, che da sole contengono la forza di una rivoluzione.

Il libro può essere richiesto a:
Associazione culturale ‘
Casella Postale 17127 – MI 67, 20128 Milano
cell. 3471455118
Conto corrente postale n. 98985831 intestato a Zero in Condotta, Milano
e-mail: zeroinc@tin.it

Il catalogo, testi da scaricare, eventi e presentazioni si trovano in:
www.zeroincondotta.org