faimi2

25 aprile a Milano: foto e report

faimi1 faimi2 faimi3 faimi4

 

 

 

 

 

 

 

 

Alleghiamo 4 foto del milanese:

– ossario di Teresa Galli, uccisa il 15 aprile 1919 da un colpo di rivoltella alla nuca sparato durante l’aggressione fascista/nazionalista/futurista ad un corteo di anarchici e socialisti; 19 anni, socialista schedata dalla polizia, operaia, è la prima vittima del fascismo appena costituito in partito. L’abbiamo ricordata nel corso di una breve manifestazione al Cimitero Maggiore, ove si trova sepolta; con lei abbiamo voluto ricordare che la lotta al fascismo inizia da lontano;

– corteo pomeridiano, al quale abbiamo partecipato con striscione, bandiere, banchetto libri/riviste e diffusione Umanità Nova;

– banchetto serale al parco di Trenno, all’iniziativa organizzata dai Partigiani in ogni quartiere;

– partecipazione all’iniziativa organizzata da una sezione dell’ANPI, ove sono attivi compagni anarchici, al Campo ove sono sepolti i partigiani caduti durante la lotta armata al fascismo (Cimitero maggiore). ‘Addio Lugano bella’ e ‘Stornelli d’esilio’, insieme a canti partigiani, hanno contraddistinto la manifestazione ove ha preso la parola unicamente un partigiano ancora vivente.

l’incaricato della