bandiera_FAI

Gruppo Anarchico Spartaco‭ ‬-‭ ‬FAI Centro Storico

Comunicato stampabandiera_FAI

Nasce il Gruppo Anarchico Spartaco‭ ‬-‭ ‬FAI Centro Storico con sede in via don Minzoni‭ ‬1/d.

Gli anarchici del centro storico si ritrovano attorno a un progetto di espansione dell’ reggiano per dare vita a un gruppo organizzato nel centro della città.

A questa decisione si è giunti dopo una lunga discussione tra i compagni e le compagne che risiedono in centro in cui è emersa la volontà di rimettere insieme e ampliare le energie che ci hanno visto protagonisti nella diffusione della cultura libertaria nella nostra città‭’‬.‭ ‬Il gruppo‭ ‬ha considerato la necessità politica di aderire alla ‭ – ‬ per avere una visione di ampio respiro che vada dal territorio‭ “‬di residenza‭” ‬all’ambito internazionale tramite l’IFA‭ (‬Internazionale delle Federazioni Anarchiche di cui la FAI è parte‭)‬,‭ ‬nello spirito internazionalista che da sempre e‭’ ‬tratto fondante dell’anarchismo.

Si è deciso di assumere il nome di Spartaco,‭ ‬nome dello storico gruppo anarchico attivo a a inizio novecento,‭ ‬fondato da operai e operaie del quartiere Santa Croce,‭ ‬la cui bandiera sventolò sulle Officine Reggiane durante l’occupazione del‭ ‬1920.‭ ‬Alcuni appartenenti a questo gruppo successivamente combatterono nella rivoluzione spagnola e furono attivi nella pluridecennale lotta contro il regime fascista.‭ ‬La decisione di intestare il nuovo gruppo al mitico gladiatore rivoltoso,‭ ‬da sempre presente nell’iconografia operaia e rivoluzionaria,‭ ‬segna un nuovo passaggio nel radicamento dell’anarchismo nella nostra città‭’‬,‭ ‬rispondendo alla domanda di una di una pratica sociale senza burocrazie e autorità‭’ ‬di sorta,‭ ‬fuori e contro la degenerazione affaristica del sistema dei partiti.

Gli anarchici dimostrano da molto tempo che si può‭’ ‬condurre un’azione sociale in prima persona secondo criteri assembleari,‭ ‬senza deleghe e voti,‭ ‬con un alto senso etico,‭ ‬mettendo in relazione i mezzi con i fini e viceversa.‭ ‬Non solo:‭ ‬gli anarchici,‭ ‬privi di qualsiasi finanziamento pubblico,‭ ‬sono gli unici che vivono l’autogestione della politica,‭ ‬della lotta e della vita in modo autenticamente libertario e solidale.

Il gruppo innanzi tutto si muoverà‭’ ‬in difesa degli ultimi,‭ ‬praticando una solidarietà concreta nei confronti dei lavoratori licenziati ed esodati,‭ ‬sostenendo le lotte e le battaglie della sezione reggiana dell’Unione Sindacale Italiana,‭ ‬sindacato di matrice anarcosindacalista.

Inoltre il gruppo si impegna nella costruzione di iniziative culturali di stampo alternativo,‭ ‬nella diffusione del pensiero anarchico e nella distribuzione del settimanale Umanità Nova,‭ ‬giornale dell’anarchismo italiano,‭ ‬fondato da Errico Malatesta nel‭ ‬1920.

Per il Gruppo Anarchico Spartaco‭ ‬-‭ ‬FAI Centro Storico

Joe Scaltriti