Sacco & Vanzetti un delitto di Stato

copCreagh def copia 2SACCO & VANZETTI un delitto di Stato

di Ronald Creagh

edizione

 

Questo studio, basato su un’abbondante documentazione, si legge come un romanzo e appassionerà sia coloro che già conoscono la storia di sia quanti vogliono saperne di più sull’America del proibizionismo e l’Europa degli anni ‘folli’.

Lo storico Ronald Creagh nell’affrontare la tragica vicenda dei due anarchici ricostruisce, per la prima volta, grazie a fonti inedite, il mondo nel quale vivevano Sacco e Vanzetti prendendo in considerazione gli archivi dell’FBI finalmente disponibili, e i lavori apparsi negli ultimi tempi, tra i quali il testo di Paul Avrich.

Quello a Sacco e Vanzetti non fu un semplice processo, ma un avvenimento che determinò alleanze e mobilitazioni, trasformandosi progressivamente in un vero e proprio mito che ha influenzato durevolmente i comportamenti da una parte e l’altra dell’Atlantico.

L’esempio della loro lotta eroica contro un’istituzione, che diverrà l’FBI, è valida ancora oggi quando il destino del pianeta, e di chi lo vive, è deciso all’ombra di organizzazioni e di reti spietate.

 

 

Ronald Creagh, professore emerito all’Università Paul-Valéry di Montpellier e membro del comitato di redazione di varie riviste inglesi e statunitensi, come Utopian Studies, è autore di molti

testi, tra i quali è stato tradotto in italiano Laboratori d’Utopia. Le comunità libertarie negli Stati Uniti edito da Elèuthera.

 

Il libro consta di 236 pagine (comprese numerose immagini), formato145x225. Costo 18,00 euro.

Per le richieste rivolgersi a:

 

Associazione culturale “Zero in Condotta”,

Casella Postale 17127 – MI 67, 20128 Milano.

Cell. 3771455118

zic@zeroincondotta.org

www.zeroincondotta.org