Ciao Monia

Le compagne e i compagni dell’Associazione Culturale “Pietro Gori” di Milano sono vicini al dolore dei familiari e dei compagni di “” per l’improvvisa scomparsa di .

Abbiamo conosciuto Monia in occasione dell’annuale incontro organizzato dalla Cooperativa e poi alla presentazione del suo libro sull’esperienza di che con lei abbiamo organizzato a Milano, apprezzando la sua sensibilità, la sua intelligenza e la sua tenacia.

Con la prematura scomparsa di Monia viene a mancare una voce importante in tutte le iniziative che l’hanno vista partecipe: nel movimento delle donne, nella solidarietà in difesa dei deboli, nelle attività di ricerca, nel multiculturalismo, nelle questioni di genere, nel quotidiano lavoro di docente, nella ricerca sull’etica delle cure di prossimità (caregiving).

Con la precoce scomparsa di Monia Andreani è venuta meno una voce che impoverisce il movimento anarchico nel suo complesso.

Milano, 30 maggio 2018

Associazione Culturale “Pietro Gori”, Milano