Appello del movimento delle donne libere

Care Donne e amiche,

oggi, i valori e le conquiste della lotta per la libertà delle in tutto il mondo sono grazie alla politica pionieristica di tutte coloro che hanno avuto la fiducia nel condurre la lotta a costo della vita.

In questo periodo, sono alte le possibilità per le donne di migliorare ulteriormente la lotta. Mentre il Medio Oriente e il mondo stanno attraversando un processo storico, sono emersi capi di stato sessisti. Questi sviluppi portano l’ e gli stati con mentalità simile a legittimare la violenza contro le donne. La Terza Guerra Mondiale si sta anche approfondendo come una guerra non detta contro le donne.

Come ben noto, sono passati sette anni da quando Sakine Cansız, Fidan Doğan, Leyla Şaylemez, che hanno dedicato la vita alla lotta per la libertà delle donne, sono state brutalmente assassinate a Parigi il 9 gennaio 2013. Nella Conferenza delle Donne in Medio Oriente,nella Marcia nel mondo delle Donne e nel meeting europeo, il 9 gennaio, è stata dichiarata la Giornata internazionale d’azione comune contro gli omicidi politici delle donne come tributo a tutte coloro che hanno perso la vita mentre conducevano una lotta politica.

Dopo questo massacro, il 4 gennaio 2016 a Silopi, tre donne Sêvê Demir, Pakize Nayır e Fatma Uyar, tutte dirigenti della KJA, sono state giustiziate in mezzo alla strada con armi pesanti come se il nove di gennaio fosse stato organizzato di nuovo. I responsabili di entrambi i massacri non sono ancora stati rivelati.

Tutti questi incidenti dimostrano che gli stati stanno cercando di distruggere le prove dei massacri contro le donne. Non lo lasceremo mai accadere! Il 9 gennaio 2019 continueremo a sollevare la nostra lotta comune contro gli omicidi politici contro le donne e continueremo a pretendere, da coloro che si sono resi responsabili di tutto questo, di spiegare i loro crimini.

Chiediamo a voi, alle donne nostre amiche, di fortificare la solidarietà durante le proteste e le manifestazioni per i massacri di Parigi e Silopi il 5-9 gennaio 2019 in tutto il mondo, tra cui il e la .

 Jin, Jiyan, Azadi! (Donne, Vita, Libertà)

TJA (Tevgerê Jinên Azad) (Movimento delle Donne Libere)

Tevgera Jinên Azad (TJA) – Komisyona Diplomasiyê

Movimento delle Donne Libere – Commissione Diplomazia