Solidarietà!

Diamo la nostra solidarietà ai compagni e compagne incarcerati/e in seguito alle operazioni repressive “Renata” e “”. Nonostante la caduta di tutti i reati associativi (art.270bis e 280) rimangono in carcere in isolamento. In particolare le compagne detenute nel carcere dell’Aquila vengono sottoposte a condizioni durissime di tortura psicologica.

Libertà per tutti e tutte.

Terrorista è lo stato!

I compagni e le compagne riunite a Massenzatico (Reggio Emilia) al XXX congresso FAI dal 19 al 22 aprile 2019.