1° Maggio a Istanbul

Come Genç İşçi Derneği (Associazione dei Giovani Lavoratori), eravamo nelle proteste del 2019 a Bakırköy. Abbiamo innalzato uno striscione rosso e nero che riportava la frase di Lorenzo: “Ogni tempesta inizia con una singola goccia”. In memoria del compagno anarchico Lorenzo che è stato ucciso in Rojava, abbiamo usato la sua frase per dar forza alla rabbia dei giovani lavoratori.

Con le nostre marce e con i nostri slogan, abbiamo provato a mostrare la forza organizzata dei lavoratori. Dei lavoratori che sono auto-organizzati, dei lavoratori che praticano l’azione diretta.

Con i nostri slogan abbiamo ricordato la storia anarchica del Primo Maggio.

Noi, come , eravamo nel corteo per dar forza alla voce dei lavoratori.

Salutiamo tutti i compagni per il Primo Maggio,

Viva l’anarchismo

Viva la rivoluzione