I ribelli dell’adriatico. L’insurrezione di Valona e la rivolta di Ancona del 1920

Novità Zero in condotta
Anno: 100 - maggio-comunicati e report
data: 24 maggio 2020

Giugno 1920: il Primo conflitto mondiale è terminato da due anni, ma navi da guerra della Marina militare italiana sparano cannonate sulle due sponde dell’Adriatico. Davanti a Valona bombardano le posizioni degli insorti albanesi che stanno assediando la città per … Per saperne di più

Pandemia fa rima con polizia

La repressione dietro il paravento della malattia
Anno: 100 - numero 18
data: 24 Maggio 2020

La piccola esperienza repressiva vissuta a Trieste da cinque compagni del Gruppo Germinal conferma le valutazioni storiche e le intuizioni politiche dell’anarchismo: lo stato è il problema e non la soluzione. Il fatto è molto semplice. Il Primo Maggio si … Per saperne di più

Lo sciopero generale del 1902 a Trieste

Una nota storica
Anno: 100 - numero 18
data: 24 Maggio 2020

Tutto cominciò ai primi del febbraio con lo sciopero dei fuochisti del Lloyd Austriaco: sulle navi lo sfruttamento aveva raggiunto livelli insopportabili. Lo stato asburgico mobilitò i militari in funzione di crumiraggio, ma la lotta non si fermò. Anzi, i … Per saperne di più

Il virus e Bobo Merenda

Riflessioni in forma di racconto
Anno: 100 - numero 18
data: 24 Maggio 2020

Bobo Merenda viveva in una società produttiva e pacifica. Un giorno arrivò un virus terribile e tutto cambiò. Era un virus assassino, che si prendeva dandosi la mano, lavorando fianco a fianco, prendendo un caffè insieme, viaggiando in tram. Quindi … Per saperne di più

Pandemia e complotti

Il ruolo mistificatorio del complottismo
Anno: 100 - numero 18
data: 24 Maggio 2020

Sono stati mesi difficili. Un tempo sospeso, dilatato, scandito dalle sirene delle ambulanze, dai bollettini quotidiani, dalla conta dei morti, dai lutti che ci hanno colpiti. I domiciliari di massa hanno contribuito a indebolire i legami sociali. Reagire è diventato … Per saperne di più

Dall’America Latina 2

Proteste, rivolte e repressione nelle carceri dell’America Latina [Seconda Parte]
Anno: 100 - numero 18
data: 24 Maggio 2020

Venezuela Il governo venezuelano, a causa del Covid-19, decide di proibire le visite dei parenti all’interno delle carceri. Il 18 Marzo, nel Centro de Detención Preventiva (CDP) di San Carlos, fuggono 84 detenut*; di quest* fuggitiv*, solo quaranta hanno fatto … Per saperne di più

Stefano Rossi, Cocis

Ricordando...
Anno: 100 - numero 18
data: 24 Maggio 2020

Era una montagna, non perché fosse particolarmente alto, quanto per la postura, per la fierezza che emanava, i capelli lunghi e neri, sciolti o legati in una coda, che lo facevano apparire proprio come un guerriero apache: forse per questo … Per saperne di più

Fabio Amandola, Sid

Ricordando...
Anno: 100 - numero 18
data: 24 Maggio 2020

Domenica 10 maggio il compagno Fabio Amandola del Laboratorio Anarchico PerlaNera se n’è andato, lasciandoci un enorme vuoto dentro. Fabio aveva 39 anni e uno splendido figlioletto, Enea, che purtroppo non vedrà crescere. Da tempo era affetto da una malattia … Per saperne di più

Buon centenario Umanità Nova 2

Note bandite
Anno: 100 - numero 18
data: 24 Maggio 2020

Cento candeline rosso-nere da soffiare Dopo la prima parte della scaletta, proseguiamo la colonna sonora per festeggiare i primi cento anni di Umanità Nova. Un altro pugno di canzoni che raccontano o si ispirano all’utopia racchiusa nel titolo del giornale. … Per saperne di più

Le vie del contagio

Fake news
Anno: 100 - numero 17
data: 17 Maggio 2020

Le metafore di tipo biologico non sono una novità nel campo dell’informatica: da sempre i programmi creati per causare problemi ai computer sono infatti chiamati “virus”. Non è quindi strano che anche le cosiddette “fake news”[1] vengono spesso definite come … Per saperne di più

Chi pagherà lo scotto?

Post pandemia e crisi economica
Anno: 100 - numero 17
data: 17 Maggio 2020

Non abbiamo visto ancora niente! Questo è il mantra che serpeggia da un po’ di tempo, da quando cioè il lockdown ha cominciato a presentare il conto e gli aiuti promessi tardano a rimpinguare le tasche di una parte consistente … Per saperne di più

Dall’America latina

Proteste, rivolte e repressione nelle carceri 1
Anno: 100 - numero 17
data: 17 Maggio 2020

“In prigione il governo può disporre della libertà della persona e del tempo del detenuto; quindi, si intende facilmente la potenza dell’educazione che, non solamente in un giorno, ma nella successione dei giorni, perfino degli anni può regolare per l’uomo … Per saperne di più